Post

Comunione, partecipazione e missione. La Chiesa in cammino di Papa Francesco e la lettura del suo mandato attraverso la spiritualità dell'unità

"Sinodalità e spiritualità dell’unità"  è stato il tema presentato da don Paolo Zago nell’incontro promosso a Bergamo dal Movimento dei Focolari, al quale hanno partecipato una trentina di sacerdoti, due diaconi permanenti e diversi laici impegnati nella vita della chiesa locale. La relazione di don Zago ha aiutato ad analizzare e a riflettere sul contenuto, lo stile ed il metodo di questa nuova dimensione dalla vita ecclesiale (e non solo) auspicata da papa Francesco e approfondita sia all’interno del Movimento dei Focolari che nell’attuale sinodo dei Vescovi. Tema che ha generato un profondo ascolto, e che, intrecciato all’esperienza del focolare sacerdotale di Gongorzola (composto dallo stesso don Paolo con don Peppino, don Carlo e don Antonio della parrocchia vicina) e a quelle di focolarini e di laici sposati a servizio delle parrocchie e della diocesi, vissute secondo carisma dell’unità, ha illuminato un nuovo “stile di vita comunitaria”. Tra i presenti, don Davide Pel

Conta chi fa il primo passo

Focolari e Sinodo. Don Sergio Siraga: "Portiamo dialogo e fratellanza"

"Intrecci", inizia giovedì 18 novembre una nuova stagione di incontri per dialogare e confrontarsi

Oltre 40 clik per raccontare il legame inscindibile tra l’uomo e l’ambiente

Prendiamo posizione! La pace ha bisogno anche di noi

Nel cuore dell'Africa c'è anche Spes. Dopo 13 anni a Brescia e quasi cinque a Trento Anna Maria Pierobon ricomincia da Yaoundè, in Camerun

Saper perdere. Angelo Testa racconta la meraviglia di una "sconfitta"

Nuovi cantieri. Sabato pomeriggio al Centro Mariapoli "Luce" un appuntamento da non perdere