Post

Mattarella ricorda Chaira Lubich, "la forza della mitezza"

L’unità, intuizione centrale della vita e dagli insegnamenti di Chiara Lubich, "non si esaurisce nell'ambito della Chiesa. L’unità, per chi sa interpretarla davvero, si traduce in fraternità, verso tutti gli altri, a cominciare da chi ci sta più vicino, cosa che talvolta è la più difficile. E senza pregiudizi né barriere perché la fraternità è valore universale che non ammette confini o distinzioni”.

Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un appassionato intervento che ha tenuto oggi pomeriggio al Centro Mariapoli di Trento nel corso di una manifestazione dedicata al centenario della nascita della fondatrice del Movimento dei Focolari.

Ad accoglierlo è stata Maria Voce, presidente del Movimento mentre al suo ingresso nell’auditorium del Centro affollato da oltre 400 persone tra autorità e membri dell’Opera provenienti dalle comunità dei Focolari del Nord Italia.

Il Capo dello Stato è intervenuto dopo una breve presentazione della storia di C…

L'arte e il Carisma dell'unità. Una mostra a Verona nell'ambito del centenario della nascita di Chiara Lubich

100 anni fa nasceva Chiara Lubich. Una donna capace di pensare il nuovo

La parola si fa vita: “ogni piccolo gesto d’amore trasforma la nostra esistenza in una feconda attesa”

“Occorrerebbe che la cristianità venisse invasa da una fiumana d’amore

Per continuare a vivere il Patto Bresciano per un Islam italiano, un incontro di approfondimento storico

Dalla Corea del Sud a Cadine (Tn): un viaggio con tappa a Frontignano (Bs)

Idea del mese di gennaio 2020

Pace, pace, pace…il grido unanime si è innalzato dalle strade delle nostre città

Natale è farsi piccoli per offrire il Dono, Gesù!