Giulio Maspero e Pierpaolo Donati protagonisti questa sera del secondo appuntamento del Festival delle relazioni



Ciò che fa bello il deserto è che da qualche parte nasconde un pozzo”. A ricordarci questo passaggio dal famoso racconto del Piccolo Principe - speranza di cui abbiamo grande bisogno, immersi come siamo in questo complicato “deserto” della pandemia che stiamo attraversando - è il teologo Giulio Maspero, protagonista questa sera insieme al sociologo Pierpaolo Donati del secondo appuntamento del Festival delle relazioni.





L'Eco di Bergamo, media partner del Festival, dedica questa mattina un'ampio articolo alla presentazione dell'incontro.